BEN STILLER, IL RE DELLA RISATA

Benjamin Edward Meara (Ben) Stiller, classe '65, vanta una carriera a dir poco variegata: attore, regista, produttore e sceneggiatore, ha saputo farsi strada nel mondo dello spettacolo fin da piccolo.

Figlio d'arte, ha iniziato a girare filmini già da bambino per debuttare alla regia con "Giovani, carini e disoccupati", dove ha diretto Winona Ryder ed Ethan Hawke.

Il grande debutto davanti alla macchina da presa avviene con L'IMPERO DEL SOLE di Steven Spielberg, per poi continuare tra teatro e tv.

Raggiunge il successo con una serie di ruoli comici, dall'irresistibile TUTTI PAZZI PER MARY a TI PRESENTO I MIEI, da STARSKY & HUTCH a UNA NOTTE AL MUSEO.

Alcuni personaggi diventano addirittura iconici, come "Zoolander", che lo scorso anno è tornato ad interpretare nel sequel, girato anche a Roma.

Ha creato un gruppo di comici chiamato "Frat Pack", che include Jack Black, i fratelli Owen e Luke Wilson, Vince Vaughn, Steve Carell e Will Ferrell.

Uno dei suoi ultimi lavori lo ha diretto, scritto e interpretato: " I sogni segreti di Walter Mitty" è dotato di una poetica incredibile.

Ha doppiato alcuni cartoni, tra cui "Madagascar", "Megamind" e "Bee Movie".

Nei due prossimi progetti esplora la paternità, in "Brad's Status" (firmato Amazon Studios) e in "The Meyerowitz Stories", presentato all'ultimo Festival di Cannes da Netflix.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...